I nostri corsi

Corsi Monotematici

Massaggio Rilassante dolce
Il massaggio rilassante è la pratica perfetta per sconfiggere lo stress e gli stati d’ansia insieme con tutte le spiacevoli sensazioni che queste difficili condizioni emotive generano nel corpo.
Un esempio tangibile di ripercussione fisica per la quale si rende necessario il messaggio rilassante è la rigidità muscolare e nervosa che colpisce il collo, la schiena e anche l’addome. Il massaggio rilassante, come si è visto, si caratterizza per i numerosi effetti benefici che apporta nell’organismo e proprio per questo è scelto come anti-stress da sempre più persone.
Le finalità che il massaggio rilassante si pone e soddisfa si focalizzano principalmente sul miglioramento del sistema immunitario grazie alla stimolazione della circolazione linfatica e sul rilassamento generale del corpo soprattutto con un’azione mirata sulle contratture del sistema muscolare.

Medicina tradizionale Mediterranea
Le antiche popolazioni mediterranee, basandosi sull’osservazione fenomenica dell’universo, giunsero alla conclusione che quest’ultimo è governato dalla presenza e dal reciproco avvicendarsi e relazionarsi dei quattro elementi: fuoco, aria, terra, acqua.
Tuttavia l’essenza di questi è correlata a sua volta a quattro qualità la cui percezione è ancor più ancestrale ed immediata: caldo, freddo, secco, umido.

Alimentazione naturale
L’alimentazione naturale nasce da una nuova consapevolezza dell’uomo moderno che sente prepotentemente il desiderio di riavvicinarsi alla natura.
Il cibo, che è la parte della natura e dell’ambiente che entra a far parte del nostro corpo e ci dà vita ed energia, è un importante fattore di benessere e di salute, già riconosciuto duemila anni fa dal medico greco Ippocrate, quando affermava: “il cibo sia la tua medicina e la tua medicina sia il cibo”.

PNL
La PNL è una metodologia che si basa sul principio che ogni comportamento di una persona ha una sua struttura che può essere modellata, appresa, insegnata e anche cambiata.
La PNL è una tecnologia che permette ad una persona di organizzare le informazioni e le percezioni in modo da raggiungere risultati ritenuti, a volte, impossibili.

Manovre del Massaggio
Ogni manualità produce cambiamenti fisiologici sempre tramite due tipi di azione (presenti in proporzioni diverse in base alla manualità):
azione diretta o meccanica: stimolo fisico prodotto direttamente su tessuti ed organi
azione indiretta o neuroriflessa: stimolazione dei recettori nervosi di cute, fascia connettivale, muscoli, tendini, legamenti e capsula articolare, che trasmettono lo stimolo al SNC, il quale risponde provocando variazioni fisiologiche di tipo riflesso anche su organi lontani dal punto di stimolazione diretta.
Sfioramento superficiale.
Sfioramento appoggiato.
Impastamento o spremitura.
Rotolamento.
Battitura a coppetta.
Percussione ulnare e a pugnetto.
Vibrazione.
Pizzicamento.
Digito pressione statica e Dinamica.

decontratturante
Il massaggio decontratturante, come si può facilmente intuire dal nome, ha come scopo quello di risolvere il problema delle contratture muscolari.
I muscoli non sono altro che delle fasce di fibre che non vengono coinvolte interamente nei vari movimenti che si fanno.
In qualche caso, però, può succedere che uno sforzo eccessivo o un’attività molto intensa con un solo muscolo possano provocare una sollecitazione non normale di tali fibre.
In questo modo, il muscolo subisce una contrattura.

Massaggio Connettivale
La tecnica del massaggio connettivale è una tecnica che interagisce con gli strati profondi dei tessuti muscolari.
È qui infatti che si accumulano le tossine a seguito della pressione e dello stress a cui viene sottoposto costantemente il nostro corpo.
Ciò che la tecnica del massaggio connettivale consente è proprio lo scioglimento della tensione e il rilassamento dei tessuti muscolari interessati, comportando il rilascio di tossine e una migliore circolazione di ossigeno e sangue nel sistema.

Massaggio Mio fasciale
Importato dagli Stati Uniti d’America, il massaggio miofasciale prende il nome dal suffisso “mio” che deriva da muscolo e “fasciale” da fascia.
Si tratta di una tecnica di terapia manuale che non lavora sui muscoli, ma tra i muscoli (cioè sulla fascia che li riveste).
In seguito all’azione profonda sul corpo prodotta dal massaggio miofasciale, ci sono soggetti che provano un benessere immediato consistente in una aumentata libertà di movimento e una sensazione di leggerezza e altri che, invece, accusano una stanchezza profonda; per questi ultimi i benefici sono solo rimandati.
La tecnica è in grado di migliorare nel tempo sia la postura, sia la fluidità dei movimenti e di conseguenza la qualità della vita quotidiana e sportiva.

Massaggio Rilassante Dolce
Il massaggio rilassante è la pratica perfetta per sconfiggere lo stress e gli stati d’ansia insieme con tutte le spiacevoli sensazioni che queste difficili condizioni emotive generano nel corpo.
Un esempio tangibile di ripercussione fisica per la quale si rende necessario il messaggio rilassante è la rigidità muscolare e nervosa che colpisce il collo, la schiena e anche l’addome.
Il massaggio rilassante, come si è visto, si caratterizza per i numerosi effetti benefici che apporta nell’organismo e proprio per questo è scelto come anti-stress da sempre più persone.
Le finalità che il massaggio rilassante si pone e soddisfa si focalizzano principalmente sul miglioramento del sistema immunitario grazie alla stimolazione della circolazione linfatica e sul rilassamento generale del corpo soprattutto con un’azione mirata sulle contratture del sistema muscolare.

Massaggio Hot stone
Il massaggio rilassante è la pratica perfetta per sconfiggere lo stress e gli stati d’ansia insieme con tutte le spiacevoli sensazioni che queste difficili condizioni emotive generano nel corpo.
Un esempio tangibile di ripercussione fisica per la quale si rende necessario il messaggio rilassante è la rigidità muscolare e nervosa che colpisce il collo, la schiena e anche l’addome.
Il massaggio rilassante, come si è visto, si caratterizza per i numerosi effetti benefici che apporta nell’organismo e proprio per questo è scelto come anti-stress da sempre più persone.
Le finalità che il massaggio rilassante si pone e soddisfa si focalizzano principalmente sul miglioramento del sistema immunitario grazie alla stimolazione della circolazione linfatica e sul rilassamento generale del corpo soprattutto con un’azione mirata sulle contratture del sistema muscolare.

Massaggio Thay
Il massaggio thai, basato su compressioni e digitopressioni, libera l'energia e favorisce l'eliminazione delle tossine.
Molto indicato in caso di problemi come nevralgie, lordosi o disturbi legati alla depressione, come l'insonnia.
Una seduta di massaggio thai lascia il corpo rilassato e la mente pronta, limpida, liberata da pensieri. Le sedute rilassano i muscoli, migliorano il sistema nervoso.

Bamboo Massage
Secondo gli antichi cinesi le canne di bambù erano in grado di far circolare al loro interno l’energia e potevano essere quindi utilizzate per assorbire l’energia in eccesso e ristabilire l’equilibrio energetico del corpo di un individuo.
Oggi le canne di bambù sono utilizzate anche in Occidente per massaggi in grado di liberare dalle tensioni sia i muscoli che la mente.

Korean massaggio
Il massaggio coreano, conosciuto anche come massaggio rilassante coreano, è antichissimo, come del resto gran parte dei trattamenti di origine orientale: nasce in Tibet dove viene praticato dai monaci buddisti, e poi viene perfezionato in Corea.
Il massaggio coreano, o Kin Jaen, che in coreano significa sciogliere, ammorbidire e distendere, si ispira alla medicina cinese del Tui Nà, esso è concepito per sbloccare le articolazioni e sciogliere i muscoli.
Il massaggio coreano consiste nella manipolazione delle piccole e grandi articolazioni, della colonna vertebrale e degli arti inferiori e superiori e prevede ben 97 movimenti che partono dalle gambe per risalire lungo tutto il corpo fino al viso.

Hawaii Massage
Il Massaggio Hawaiano è detto anche massaggio dell'anima o "loving hands massage".
Ed è facile capire perché. Il Massaggio può essere effettuato da una o due persone, e usa principalmente le mani e gli avambracci.
Attraverso una serie di movimenti lunghi e ritmici, distende la muscolatura e scioglie le articolazioni, risultando insieme rilassante ma anche tonificante, e ottimo per la circolazione.
Ma soprattutto si prefigge di ristabilire un equilibrio fra corpo e spirito, donando serenità e amore alla persona trattata con il massaggio.
Amore è la parola chiave, sia dell'Aloha Spirit, sia del massaggio che alla filosofia Huna si ispira.

Massaggio Indiano Kerala
Come può un rituale massaggio indiano per il corpo restituire per quell’attimo la felicità e l’entusiasmo per lo spettacolo della vita?
Durante il massaggio indiano stress accumulato e tossine nella mente si dissolvono velocemente. Un massaggio completo per il corpo con appropriati prodotti come un buon olio caldo agisce come un ricaricatore potente e un ringiovanente di mente e corpo.
L’Abhyangam, letteralmente “esercizio per il corpo”, è una parte integrante della routine quotidiana raccomandata da questo sistema salutare di prevenzione per la salute complessiva ed il benessere chiamato Ayurveda.

Massaggio con i fiori di Bach
Uno degli ultimi ritrovati della medicina olistica per il benessere psicofisico è il massaggio con i fiori di Bach, che combina la cura omeopatica dei famosi fiori ideati dal dottor Bach con tecniche di manipolazione del corpo che vengono dalla digitopressione, dall'ayurveda, dal massaggio metamorfico e dalla craniosacrale.

Massaggio Energetico sui Meridiani
Nella medicina cinese, da cui originano molti principi adottati nella teoria e pratica dei massaggi orientali, sono riconosciuti gli effetti sul nostro corpo dell’energia universale, detta Qi, la quale anima e costituisce ogni essere vivente, e che nella medicina indiana diventa il Prana.
Nel nostro corpo, infatti, scorre continuamente dell’energia vitale, che attraversa l’organismo e i suoi organi tramite dei canali energetici ben definiti.
È su questi che si deve agire per individuare o risolvere i piccoli e grandi disturbi della salute, che corrispondono a dei disturbi energetici.

Massaggio riequilibrio dei 5 movimenti La teoria dei cinque elementi nasce dalla medicina tradizionale cinese (MTC) e viene impiegata ogni giorno in moltissime discipline in tutto il mondo come il massaggio, lo shiatsu, l’agopuntura, la riflessologia plantare o in molti altri trattamenti riflessi.
Il suo utilizzo in così tante discipline si deve al fondamentale supporto che riesce a dare nell’indagine energetica sugli squilibri di una persona, per trovare cioè in modo preciso le cause di un eccesso o di un difetto energetico.

Massaggio Olistico drenante
Il massaggio drenante è un massaggio che va ad agire sul sistema linfatico e circolatorio di chi lo riceve, molto utile per combattere problemi quali gonfiori, stanchezza negli arti e movimento dell'energia del corpo.
Il massaggio drenante generalmente si concentra principalmente sulle zone degli arti superiori ed inferiori nochè del ventre, poiché queste sono le parti che più accumulano gonfiori.

Massaggio modellante gambe
Gambe gonfie, appesantite e affaticate sono il risultato della frenetica quotidianità cui siamo sottoposti.
Sedentarietà, alimentazione trascurata, sbalzi ormonali, gravidanze, non agevolano questa condizione.
Questo trattamento rilassa e distende piacevolmente la muscolatura, ed elimina i liquidi in eccesso grazie alla sua azione drenante: modella il corpo e lo ringiovanisce.

Riflessologia plantare
La riflessologia plantare è una tecnica mediante la quale si ristabilisce l’equilibrio energetico del corpo, servendosi di un particolare tipo di massaggio che, attraverso la stimolazione e compressione di specifici punti di riflesso sui piedi, relazionati energicamente con organi e apparati, consente di esercitare un’azione preventiva e d’intervento su eventuali squilibri dell’organismo.

Cranio sacrale
Il Trattamento cranio sacrale è una tecnica olistica che l’operatore attua tramite un tocco leggero sulle ossa craniche e sulla colonna vertebrale di un soggetto, al fine di stabilire un contatto con il ritmo cranio sacrale della persona, per stimolarlo e assecondarlo.
Mediante leggere manipolazioni, quasi impercettibili per il paziente, il Trattamento cranio sacrale è in grado di intervenire sull’intero organismo, tramite i collegamenti con il sistema cranio-sacrale.

Map Sportivo Bioenergetico
Il Map Sportivo Bioenergetico è, in sostanza, una forma di allenamento e viene praticato di norma prima e dopo un impegno agonistico dal momento che ha una duplice funzione.
Quando viene praticato prima della gara, ha il compito di dare elasticità e tonicità al muscolo, in modo da ridurre al minimo la possibilità che il muscolo possa essere soggetto a traumi di qualsivoglia natura.
Se praticato post gara, ha un affetto diverso, tanto è vero che è anche chiamato massaggio defaticante e serve a velocizzare i tempi di recupero di un atleta.

Fiori di Bach i 38 Rimedi.
I fiori di Bach sono rimedi naturali che agiscono sul piano psico-emozionale e svolgono una funzione di riequilibrio del nostro organismo, migliorando il nostro stato di benessere.
Si tratta di “rimedi” scoperti grazie all’intuizione di un medico che ha dedicato la sua vita alla ricerca del profondo legame tra salute fisica e benessere interiore.

Cristal Energy
La cristal Energy è una metodologia che prevede l’utilizzo di cristalli e pietre:
i cristalli e le pietre vengono impiegati per Riequilibrare gli squilibri del corpo e della mente.
Più precisamente agisce sugli equilibri del campo energetico della persona.
Lo scopo della cristal Energy è quello di armonizzare e mantenere il benessere fisico, mentale e spirituale.

Medicina Tradizionale Mediterranea
Le antiche popolazioni mediterranee, basandosi sull’osservazione fenomenica dell’universo, giunsero alla conclusione che quest’ultimo è governato dalla presenza e dal reciproco avvicendarsi e relazionarsi dei quattro elementi: fuoco, aria, terra, acqua.
Tuttavia l’essenza di questi è correlata a sua volta a quattro qualità la cui percezione è ancor più ancestrale ed immediata: caldo, freddo, secco, umido.

Alimentazione Naturale
L’alimentazione naturale nasce da una nuova consapevolezza dell’uomo moderno che sente prepotentemente il desiderio di riavvicinarsi alla natura.
Il cibo, che è la parte della natura e dell’ambiente che entra a far parte del nostro corpo e ci dà vita ed energia, è un importante fattore di benessere e di salute, già riconosciuto duemila anni fa dal medico greco Ippocrate, quando affermava: “il cibo sia la tua medicina e la tua medicina sia il cibo”.

Ginnastica Posturale
La ginnastica posturale è il miglior modo per migliorare la mobilità articolare e l'elasticità muscolare.
Si tratta di un tipo di ginnastica che ricorda molto lo stretching, ma anche lo yoga e il pilates.
Questi esercizi si prefiggono molti obiettivi: un miglioramento della coordinazione, un riequilibrio della postura e ovviamente l'apprendimento delle posizioni corrette da assumere durante l'arco della giornata.

Stretching
Lo stretching – letteralmente l’”allungarsi” – è una forma di attività fisica finalizzata all’estensibilità muscolare che può essere praticata come una ginnastica o come una tecnica di riscaldamento o allenamento.
Adatta per tutte le età e per entrambi i sessi, praticabile ovunque e in qualunque condizione fisica, essa ha un effetto benefico sul sistema nervoso, sul sistema cardiovascolare e su quelli muscolare e articolare.

Bendaggio Funzionale e taping
Il bendaggio funzionale è una tecnica di immobilizzazione parziale volta a ridurre i tempi di guarigione rispetto alle metodiche di immobilizzazione tradizionali.
Un’articolazione viene infatti messa in scarico e protetta, soltanto nella direzione di movimento dolorosa o patologica.
Taping
Con questo termine si identificano i bendaggi confezionati in preparazione ad un impegno sportivo, solitamente per i primi allenamenti successivi ad un infortunio.
Non vengono utilizzate bende elastiche ma solo cerotto inestensibile. Va rimosso immediatamente dopo l’impiego.

Comunicazione
La comunicazione è una metodologia che si basa sul principio che ogni comportamento di una persona ha una sua struttura che può essere modellata, appresa, insegnata e anche cambiata.
Tramite la comunicazione una persona impara ad organizzare le informazioni e le percezioni in modo da raggiungere risultati ritenuti, a volte, impossibili.